28/05/2017 4.00

Joao Domingues trionfa al XV Venice Challenge Save Cup

Sono bastati due set al portoghese Joao Domingues, seconda testa di serie del tabellone di singolare, per far sua la finale del XV Venice Challenge Save Cup. L'austriaco Sebastian Ofner si è dovuto arrendere 7-6(4) 6-4 in un'ora e 40 minuti di gioco. Partita spettacolare e molto equilibrata, in cui a fare la differenza è stato il minor numero di errori commessi da Domingues, e l'incapacità di Ofner di sfondare sul rovescio dell'avversario. La cornice di pubblico ha fatto il resto. Ad arbitrare la finale è stato il romano Nicholas Stellabotte. Alle premiazioni invece, oltre ai vertici del Tc Mestre, circolo organizzatore, sono intervenuti rappresentanti di Federtennis, Gruppo Save, Comune di Venezia e di tutti gli sponsor del torneo.